La sterilità nella coppia

La diagnosi o il sospetto di sterilità può far sentire:

  • ansiosi
  • depressi
  • impotenti
  • frustrati e in collera
  • diversi e invidiosi degli altri
  • in colpa
  • soli
  • falliti e senza controllo sui tuoi progetti di vita.

Tutto questo può far venire voglia di isolarsi da amici e parenti, può far sentire distante dal/la propria/o, indurre un calo del desiderio sessuale e rendere difficile la comunicazione in coppia.
Questi sentimenti sono normali, sia nelle donne che negli uomini, ma è importante che vengano riconosciuti e ascoltati per non sentirsene sopraffatti.

Durante le diverse fasi del trattamento medico ci si può sentire molto stressati e in ansia; questo, in entrambi i sessi, può interferire con i meccanismi ormonali implicati nel concepimento; è possibile anche che si vivano momenti di grande euforia e ottimismo alternati ad altri di profonda tristezza e sfiducia rispetto agli esiti dei trattamenti.

È importante concedersi, da soli o con il/la partner, uno spazio e un tempo per accogliere tutte queste emozioni, così che possano trovare un senso e una dimensione più accettabile.

Gli incontri con lo specialista sono personalizzati e mirati a:

  • capire ciò che si sta provando e perché
  • normalizzare i sentimenti negativi, rendendoli meno gravosi
  • imparare a regolare l’intensità delle emozioni più dolorose
  • imparare a comunicare e condividere con il/la partner ciò che si sta vivendo
  • gestire le problematiche relative alla sessualità e all’intimità di coppia
  • identificare le risorse individuali e di coppia per affrontare i momenti di difficoltà e stress
  • favorire il passaggio dalla crisi di coppia alla nascita di un progetto comune.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...